Sulmona e Moramanga, dolci fragranze di Coquillete Paris

30 Mag

DSC_3475

Pochi mesi fa ho avuto il piacere di essere invitata ad un evento organizzato da Cruciani, il noto brand di braccialetti in macramè, in collaborazione con Coquillette Paris giovane brand della profumeria artistica. L’evento si è svolto presso l’opificio Cruciani di Nocera Inferiore (Sa), una realtà che gratifica il Sud, ma purtroppo ancora poco conosciuta ai più. Beh in quell’occasione ho conosciuto Rosa Vaia ed Elise Juarros, Elise è una giovane Stylist francese, Rosa invece nasce come Art Director, sempre in giro per il mondo ad organizzare e produrre set fotografici. Il loro primo incontro è stato proprio su un set fotografico ed è proprio grazie a questo incontro ed alla loro comune passione per i profumi che nel settembre del 2011 nasce Coquillete Paris.

DSC_3497                                       DSC_3487

L’evento Cruciani-Coquillete Paris aveva come scopo quello di omaggiare i cinque sensi attraverso le creazioni dei due brands, Cruciani  il tatto con il cashmere, il gusto con i vini dei vigneti Caprai e l’udito con la musica, a Coquillete Paris invece, il compito di inebriare l’olfatto e sbalordire la vista. Chi credete abbia avuto la meglio su di me? Sono stata letteralmente rapita dal fascino di Rosa ed Elise, dalla passione con la quale hanno descritto una ad una le loro quattro creazioni olfattive, Herat, Sulmona, Moramanga e Sumatera. Sono stata stregata in particolar modo da due delle quattro fragranze, Sulmona e Moramanga, che ho acquistato in formato borsetta.

DSC_3449

Provo a descriverle, Sulmona nasce come cadeaux de mariage per Elise, è una fragranza gourmand che riporta mente ed olfatto al magico e profumato mondo dei confetti, un dolce inno ad uno dei giorni più belli, le note di testa sono composte da vaniglia del Madagascar, zucchero di canna e mandorla, quelle di cuore da vaniglia e mandorla amara, quelle di fondo da vaniglia e dagli immancabili fiori d’arancio.

DSC_3470

Moramanga invece è un tributo alla femminilità ed alla natura incontaminata dell’Africa, tra le note di testa gelsomino, gardenia indiana, iris del Giappone, le note di cuore invece racchiudono tolù colombiano, benzoino, opoponax etiope e quelle di cuore sono costituite da un vortice di tuberosa del Madagascar, ylang ylang della Polinesia, vaniglia del Madagascar e muschio asiatico. Due fragranze dolci ma ognuna a suo modo dal forte temperamento.

DSC_3467

Per scoprire le Herat e Sumatera vi rimando al sito di Coquillete Paris, http://www.coquilleteparis.com

Per quanti fossero interessati presso l’opificio Cruciani di Nocera Inferiore (Sa) è possibile accedere anche allo spaccio, S.P. Sarno-Localita` Fosso Imperatore, – 84014 – Nocera Inferiore – Campania ,  www.cruciani.net

6 Risposte to “Sulmona e Moramanga, dolci fragranze di Coquillete Paris”

  1. Rossella a 22:04 #

    Li hai descritti così bene che mi è sembrato di sentire il profumo… L’odore dei confetti di Sulmona! Lo voglio!

  2. BARBARA a 19:16 #

    Sulmona è
    il mio preferito…lo voglio anche io ! 😉

  3. marina a 20:10 #

    Sulmona mi incuriosisce molto. Adoro il profumo dei confetti…e per la verità anche il loro sapore 🙂 . Qualche hanno fa ho usato Jour de fete de L’Artisan Parfumeur, delicato profumo di mandorle e vaniglia, ispirato proprio al profumo dei confetti, e mi era piaciuto molto.Proverò sicuramente anche questo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: