Vademecum per un’abbronzatura in tutta sicurezza

17 Giu

0085

I casi di malattie e tumori  della pelle causati dall’esposizione al sole sono in forte aumento, è consigliabile quindi seguire delle semplici regole per non correre rischi, vediamo insieme quali!

1) La prima regola è quella di non esporsi al sole se non prima di aver cosparso il corpo con un prodotto per la protezione solare.

2) Nell’acquisto del solare preferiamo sempre prodotti di qualità ed in confezioni maxi. L’acquisto di un prodotto in una confezione piccola fa si che si tenda sempre a centellinarlo, utilizzandone così dosi non sufficienti a proteggere efficacemente. Il fattore di protezione infatti, si riferisce ad una quantità di prodotto applicato di circa 30/40 grammi per individuo adulto, quindi applicandone di meno il fattore effettivo di protezione cala in modo esponenziale, con la conseguenza che anche se la confezione indica un SPF 50 non se ne ha poi in pratica nemmeno un 4 o 6. Va inoltre considerato che il numero di SPF del prodotto solare non ostacola l’abbronzatura, nemmeno se si utilizza un SPF 50.

tintarella2

3) Nella scelta del solare bisogna sempre tener presente che non tutti i prodotti proteggono adeguatamente la pelle sia dai raggi UVB che da quelli UVA e che un prodotto che contenga filtri solari attivi solo per i raggi UVB, proteggendo dall’ustione solare, induce a far trascorrere un maggior tempo al sole, ne consegue così una maggior quantità di raggi UVA assorbita, che sebbene non provochino eritemi ed ustioni, sono responsabili del fotoinvecchiamento e dei tumori cutanei. Quindi verificate sempre sulla confezione il valore di protezione da UVA (UVA-PF) e non solo il valore SPF che invece indica la protezione dai raggi UVB.

4) Applichiamo il prodotto solare in abbondanza! Come già detto secondo calcoli di laboratorio per ottenere una protezione corrispondente al SPF e al UVA-PF, vanno applicati 2mg di prodotto per cm2, ovvero un cucchiaino da thè di crema per 2 cm di pelle, in totale all’incirca 40 gr di prodotto per un individuo adulto. Credere di acquistare un prodotto con alto SPF e non applicarlo nella quantità giusta è praticamente inutile. Inoltre il prodotto va applicato una ventina di minuti prima delle esposizioni, riapplicato regolarmente e uniformemente su tutta la superficie corporea, inclusa la testa e le orecchie, e riapplicato dopo essersi bagnati o asciugati affinchè mantenga l’effetto protettivo.

5 ) Non bisogna poi dimenticare che i filtri solari contenuti nei prodotti per la protezione solare sono sostanze che perdono stabilità, e quindi effetto, nel tempo, per questo motivo è sconsigliato riutilizzare prodotti acquistati l’anno prima se non si vuole incorrere nel rischio di scottarsi. Il prodotto, ancor peggio, potrebbe essere contaminato, si pensi infatti l’uso promiscuo che fa una famiglia del solare ed agli agenti di contaminazione con cui il prodotto viene a contatto, quali sudore e sabbia. Il PAO indicato per questo tipo di prodotto è di sei mesi, ovvero il prodotto può essere utilizzato senza rischio per la salute per sei mesi dopo il primo utilizzo. Quindi rientrare a casa dalle vacanze con un flacone di prodotto solare non esaurito, a meno che non sia piovuto tutto il tempo, è indice di una scorretta protezione dai raggi solari! 😦

6) Evitare di esporsi al sole nelle ore più calde, che vanno dalle 11 alle 15.

7) Quando non è possibile evitare l’esposizione al sole durante le ore più calde coprirsi bene indossando indumenti e proteggendo testa ed occhi con cappelli ed occhiali da sole.

8) Evitare l’esposizione diretta al sole per i neonati e per i bambini piccoli, proteggerli con solari ad elevata protezione solare, magliette e cappellini.

mamma-che-applica-la-crema-solare-sul-viso-della-figlia

9 ) Applicare i prodotti solari anche quando il cielo è coperto, le nuvole infatti lasciano passare oltre il 90% dei raggi UV.

10) Applicare il prodotto anche quando si è in acqua a nuotare, i raggi UV infatti penetrano nell’acqua,  inoltre la superficie dell’acqua riflette i raggi ultravioletti, accrescendo l’esposizione delle parti del corpo che affiorano dall’acqua.

Ultimo consiglio, come per tutto ‘ Il troppo storpia’, quindi moderazione e buon senso non devono mai mancare!

6 Risposte to “Vademecum per un’abbronzatura in tutta sicurezza”

  1. rossella732013 a 08:28 #

    Grazie Doralda per averci ricordato queste regole per e sporco al sole😉😊

    • Doralda a 09:30 #

      Grazie a te che mi segui sempre con attenzione!! 😀

  2. Grazie Doralda !!! In genere applico la crema solare anche quando sono sotto l’ombrellone … dato il mio “biancume” !!! ahahaha . Quali prodotti mi consigli per evitare un’ eritema ? Puntualmente mi viene nei primi giorni di mare!! :/

    • Doralda a 16:39 #

      Fai benissimo Sara, i raggi solari infatti vengono solo leggermente filtrati dal tessuto! Guarda l’eritema è causato esclusivamente dai raggi UVB, quindi dovresti adoperare un solare con il SPF più alto, ovvero SPF 50+. Io sono legata ad Anthelios di La Roche Posay, non so se lo hai mai provato, fa anche il formato maxi con un comodo erogatore! ma potresti provare anche Phoderm Bronze Brume che c’è anche con il SPF 50! poi ce ne sono tantissimi altri…..tanto da perdersi!Ma la parola d’ordine è sempre e comunque protezione…e poi sai cosa ti dico io? trovo un’eccessiva abbronzatura molto volgare!!! 😀

  3. margherita a 21:27 #

    Ottimi consigli Doralda. Chissà quando riuscirò io ad abbronzarmi.. ho la pelle più dura della pietra e insensibile al più cocente sole …..ufff

    • Doralda a 21:39 #

      Pensa che in fondo forse è meglio così….eviti il photoaging! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: